Lhm-I

Pompe di calore reversibili per installazione esterna con compressore dc inverter

  • Lhm-I

Pompa di calore aria-acqua che soddisfa le esigenze di climatizzazione invernale ed estiva di impianti commerciali di piccola e media potenza. Tutte le unità sono idonee per installazione esterna e potendo produrre acqua sino a 60°C possono essere impiegate in impianti radianti, a ventilconvettori, a radiatori e per la produzione indiretta di acqua calda sanitaria (ACS) tramite bollitore esterno (non fornito). Le unità sono equipaggiate di un compressore DC inverter che permette ridotte correnti di spunto e di modulare la potenza erogata dal 20 al 130% della potenza nominale. Possono essere integrate di pompa di circolazione (on/off o controllata da inverter) per un’installazione rapida e sicura. Le unità si caratterizzano per l’elevata efficienza energetica stagionale e per livelli sonori contenuti che ne consentono l’impiego come generatore unico a servizio dell’impianto o integrato con altre fonti energetiche quali resistenze elettriche di appoggio o caldaia. Tutte le unità sono fornite e con sonda temperatura aria esterna (già installata sull’unità), per realizzare la regolazione climatica in riscaldamento e in raffreddamento. Tutte le unità sono accuratamente costruite e singolarmente collaudate in fabbrica. L’installazione richiede solamente i collegamenti elettrici ed idraulici.


CIRCUITO FRIGORIFERO E IDRAULICO

Entrambi i circuiti sono contenuti in un vano riparato dal flusso dell’aria per facilitare le operazioni di manutenzione e ridurre al minimo le dispersioni termiche. Il circuito frigorifero è dotato di compressore con motore DC INVERTER di tipo Scroll avvolto con materiale fonoassorbente posizionato su supporti antivibranti in gomma per garantire ridotte vibrazioni ed emissioni sonore. La gestione elettronica dell’inverter consente inoltre di realizzare il riscaldamento dell’olio compressore grazie all’utilizzo dell’inverter stesso anche nelle fasi di fermata compressore evitando l’utilizzo di una resistenza carter olio. Il circuito frigorifero è costituito da tubazioni in rame, scambiatore a piastre in acciaio inox saldobrasate completo di pressostato differenziale acqua (per il controllo del corretto flusso acqua), valvola di espansione elettronica biflusso, valvola di inversione ciclo, ricevitore e separatore di liquido, ventilatori assiali con motore brushless DC completi di griglie di protezione antinfortunistiche, batteria alettata costituita da tubi in rame e alette in alluminio ed è controllato e protetto tramite sonde di temperatura e trasduttori di pressione (alta e bassa) e pressostato di alta pressione. Lo scambiatore a piastre e tutte le tubazioni del circuito frigorifero e idraulico sono isolati termicamente per evitare la formazione di condensa e ridurre le dispersioni termiche. Tutte le unità sono equipaggiate con controllo a velocità variabile dei ventilatori che ne consente il funzionamento con basse temperature esterne in raffreddamento e alte temperature esterne in riscaldamento.


  • Dati Tecnici

    Versioni

    VB - Versione Base: l’unità è equipaggiata di tubazioni acqua (tutte termicamente isolate) complete di valvole di scarico acqua e sfiato aria.

    VP - Versione Pompa (pompa di circolazione acqua on-off): l’unità è equipaggiata di una pompa monoblocco con motore IE3 a basso consumo e delle relative tubazioni acqua (tutte termicamente isolate) complete di valvole di scarico acqua e sfiato aria.

    VM - Versione pompa Modulante (pompa di circolazione acqua modulante): l’unità è equipaggiata di una pompa monoblocco con motore IE3 a basso consumo pilotata tramite inverter e delle relative tubazioni acqua (tutte termicamente isolate) complete di valvole di scarico acqua e sfiato aria. L’adozione dell’inverter consente di regolare (tramite impostazione parametro su controllore unità) la prevalenza residua della pompa sull’effettiva e reale richiesta dall’impianto consentendo un’ulteriore riduzione dei consumi energetici dovuti alla circolazione dell’acqua.

     

    Il sistema di controllo

    L’interfaccia utente è costituita da un display LCD semi-grafico con 6 pulsanti retroilluminati (da LED integrato) nel controllore elettronico installato nel quadro elettrico dell’unità che consente la gestione di:

    IMPIANTO RISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO dove la pompa di calore è l’unica fonte energetica. L’unità se attiva in modo caldo o freddo, funziona modulando la frequenza del compressore per mantenere la temperatura acqua prodotta al valore di setpoint impostato tramite controllore.

    PRODUZIONE ACQUA CALDA SANITARIA (ACS). L’unità si attiva in modo caldo per mantenere la temperatura di un bollitore ACS (non fornito) al valore di setpoint impostato. Sono necessarie una valvola a 3 vie deviatrice (non fornita) e una sonda di temperatura (disponibile come accessorio) da inserire in un pozzetto del bollitore ACS.

    FONTI ENERGETICHE ADDIZIONALI (caldaia o resistenza elettrica). In funzione dei parametri impostati, tali fonti possono essere attivate in Integrazione o Sostituzione della pompa di calore quando il sistema serve l’impianto in riscaldamento o per la produzione ACS. La scheda attiverà inoltre le fonti energetiche addizionali in caso la pompa di calore non funzioni.

    RESISTENZA ELETTRICA BOLLITORE ACS. In modo sanitario può gestire una resistenza elettrica inserita nel bollitore ACS come integrazione alla pompa di calore, funzione antilegionella, o come fonte energetica di riserva per la produzione ACS in caso la pompa di calore non funzioni.

    FUNZIONE ANTILEGIONELLA. È possibile impostare da controllore cicli settimanali antilegionella. Per poter eseguire correttamente tali cicli la pompa di calore deve essere integrata con resistenza elettrica bollitore ACS o caldaia.

    MODO SILENZIATO. Se attivo comporta una riduzione della velocità del ventilatore per ridurre il rumore emesso e la potenza assorbita dall’unità. Tramite programmazione oraria, è possibile attivare il modo silenziamento per una fascia oraria giornaliera (ad es. di notte).

    ON/OFF tramite un contatto esterno. L’unità può essere attivata e disattivata (ad es. termostato di zona / interruttore remoto) tramite un contatto esterno: in questo caso l’unità funzionerà nel modo impostato tramite tastiera controllore.

    CALDO/FREDDO tramite contatto esterno. L’unità può essere attivata e disattivata in modo freddo e modo caldo tramite 1 contatto esterno (ad es. termostato di zona che gestisce la richiesta di caldo e freddo / interruttore remoto).

    PROGRAMMAZIONE ORARIA SETTIMANALE. Consente la programmazione oraria differenziata per ciascun giorno della settimana definendo per ogni fascia il setpoint di lavoro (ECONOMY, PRECOMFORT, COMFORT).

    Protezione antigelo. Garantita sino a temperatura aria esterna di -20°C grazie alla gestione della scheda elettronica dell’unità che consente di riscaldare l’acqua usando la pompa di calore stessa funzionante in modo caldo.

    Diagnostica errori dettagliata con storico allarmi.

    Visualizzazione di tutti i parametri operativi.

  • Depliant

Altri prodotti alternativi

Pic
Iper One N LT
Scaldacqua a pompa di calore per installazione a pavimento con temperature aria negative
Pic
Iper One N HT
Scaldacqua a pompa di calore per installazione pensile e a pavimento con temperature aria positive
Pic
Lfm N E HE
Questa serie di refrigeratori e pompe di calore aria-acqua soddisfa le esigenze di condizionamento e riscaldamento di impianti residenziali di piccola e media potenza
Pic
Lfg N E HE
Questa serie di refrigeratori e pompe di calore aria-acqua soddisfa le esigenze di condizionamento e riscaldamento di impianti residenziali di media potenza