VENTO COMPACT

Ventilconvettori tangenziali con motore brushless

  • VENTO COMPACT

Ventilconvettori tangenziali con motori brushless ad elevata efficienza. Caratterizzati da una profondità massima di 131 mm e da una linea estetica particolarmente accattivante, si prestano alle applicazioni di riscaldamento e condizionamento residenziale. La gamma si compone di tre versioni:

VOF con mantello apertura automatica della sezione di aspirazione,

VOG con mantello e griglia di aspirazione fissa

VO senza mantello per applicazioni da incasso

Sono disponibili 4 grandezze con potenza frigorifera da 0,83 kW a 3,34 kW.

L’attenta progettazione dei principali componenti, il design raffinato e la versatilità del prodotto lo rendono idoneo ad ogni tipo di installazione in ambito residenziale, commerciale o industriale. L’installazione richiede quindi solamente i collegamenti elettrici ed idraulici

 


  • Dati Tecnici

    STRUTTURA PORTANTE: realizzata in lamiera zincata di elevato spessore, integra elementi strutturali e funzionali in plastica quali la bacinella raccolta condensa e la voluta del ventilatore.

    BATTERIA DI SCAMBIO TERMICO: del tipo in tubo di rame disposti in file sfalsate per aumentare lo scambio termico ed alettatura in alluminio a 2 ranghi bloccata mediante espansione meccanica dei tubi. I collettori sono corredati di sfiati per l’aria, fori per lo scarico acqua.

    BACINELLA RACCOLTA CONDENSA: realizzata in materiale termoplastico per evitare fenomeni di corrosione, per la versione VM-G e VN (fornita di serie) permette l’installazione della macchina indifferentemente in verticale e orizzontale.

    SONDA DI TEMPERATURA: tutti i modelli sono dotati di serie della sonda di temperatura per l’acqua di alimentazione per attivazione sia in caldo che in freddo. Tale sonda (tarata a 35°C) è alloggiata a contatto della batteria.

    MOTORE VENTILATORE: il motore è di tipo brushless ad elevata efficienza con controllo del numeri di giri. è montato su supporti in gomma per ridurre la trasmissione del rumore sul telaio. La regolazione permette un controllo continuo della velocità. Con l’impiego di un accessorio è possibile discretizzare le velocità e renderle fisse per poter poi essere guidate da termoregolatori standard.

    VENTILATORE: di tipo tangenziale direttamente accoppiato al motore, a sua volta inglobato in un supporto antivibrante.

    FILTRO ARIA: del tipo rigenerabile mediante semplice lavaggio con acqua, facilmente estraibile, costruito in rete polipropilenica a nido d’ape.

    MOBILE DI COPERTURA (solo VM-F e VM-G): realizzato completamente in lamiera di acciaio verniciata con polveri epossidiche per garantire alta resistenza alla corrosione. Nella parte superiore sono inserite le griglie per la diffusione dell’aria. I fianchi sono facilmente asportabili per permettere un agevole installazione o accessibilità a tutti i componenti interni. Disponibile nella colorazione RAL 9003.

    GRIGLIA DI MANDATA ARIA (solo VM-F e VM-G): realizzata in alluminio verniciato del medesimo colore del mantello, può essere ruotata per permettere l’orientazione della mandata dell’aria verso l’ambiente o verso la parete.

    GRIGLIA ASPIRAZIONE ARIA (versione VM-F): realizzata in estruso di alluminio si caratterizza per i due termo attuatori che la aprono in parallelo all’attivazione del ventilatore. Include un micro switch che blocca il ventilatore nel caso in cui la griglia venga asportata par la normale procedura di pulizia dei filtri. (versione VM-G): anch’essa in estruso di alluminio viene fissata nella sezione di aspirazione ed è ad alette fisse. Può essere rimossa per la pulizia del filtro.

    CONNESSIONI IDRAULICHE: Le unità sono dotate di attacchi idraulici di tipo EUROKONUS da ¾” che permettono una agevole e sicura connessione. Sono disponibili versioni con attacchi “Dx” o “Sx”.

     

    CONTROLLI
    La gamma di controlli disponibili si contraddistinguono in:

    CONTROLLI CONTINUI Per utilizzare al meglio le potenzialità dell’unità sono stati sviluppati dei terminali utente speciali, dotati di algoritmi di regolazione continua. Questo permette una stabilità delle condizioni di confort oltre che un risparmio legato alla modulazione del ventilatore, nonché un positivo impatto sulla rumorosità dell’unità stessa. Sono disponibili sia nella versione a bordo macchina TC Plus, fornita di serie nei modelli che lo prevedono, sia nella versione remota a parete TC-R Plus, da ordinare separatamente come accessorio.

    Per la sola versione TC-R Plus, è stata sviluppata la possibilità di connettere fino a 31 unità ventilconvettori in grado di operare parallelamente. Tale soluzione è particolarmente adatta ambienti di medio grande dimensione con più unità installate.

    Funzioni Associate Impostazione della temperatura desiderata / Funzione AUTO sul ventilatore / Funzione SILENZIOSO. (limita la velocità max del ventilatore) / Funzione NOTTURNO. (limita la velocità max del ventilatore e modifica il set point) / Funzione MAX (forza la massima velocità del ventilatore)

    Altre caratteristiche Uscite per il comando delle valvole di tipo ON-OFF 230V / Contatti puliti indipendenti, per il comando di un refrigeratore e di una caldaia in funzione della richiesta ambiente / Contatto pulito presenza (contatto finestra o badge di presenza camera d’albergo)

    CONTROLLI DISCRETI Nel caso si volesse utilizzare un controllo a tre velocità fisse è disponibile il terminale utente remoto a parete da incasso TD-3R, da ordinare separatamente come accessorio. I modelli Jolly Plus 2 abbinabili a tale terminabile utente sono comunque già predisposti per funzionare con eventuali altri controlli a tre velocità fisse preesistenti.

     

  • Depliant

Altri prodotti alternativi

Pic
Vento
Ventilconvettori centrifughi per installazioni orizzontali, verticali e per incasso
Pic
Idro Breeze
Ventilconvettore a parete
Pic
Mercury 2
Unità termoventilante canalizzabile